CARO DIARIO

La prima settimana

Fiuf, è già (quasi) finita ! Inizio questa nuova rubrica per raccontarvi come è andata la prima intensa settimana di lavoro a Ciné Manivel. Un (Caro) diario per descrivere – più o meno ogni settimana – come è lavorare in uno dei più grandi cinema associativi francesi. Senza troppi filtri ma andando dritto al sodo, come piace a noi!

Lunedì è stato intenso perché come d’abitudine è il giorno in cui chiude la programmazione della prossima settimana cinematografica (che inizia mercoledì sino a martedì in Francia). Infatti in base ai risultati del weekend si sceglie se tenere un film oppure no. Assieme al direttore abbiamo chiamato i distributori dei nuovi film per confermarne l’uscita da noi, prolungare quelli che incassano oppure terminare la programmazione dei titoli più deboli (in tutto 14 film a contrattare).

Volantino cinema prima facciata

La prima pagina del volantino

E poi pronti e via ! Si aggiustano gli orari degli spettacoli per le 5 sale, si aggiorna il sito, si controlla e si stampa il programma, si invia la newsletter … Tutto è centralizzato in un super software creato apposta per il cinema ; devo ancora ben capire come funziona ma  l’efficenza è davvero impressionante .

Alcuni volontari recuperano i volantini nel pomeriggio per distribuirli nelle città vicine. Una trentina di locandine A3 parte per posta. Io invece inforco la bici per fare il giro del  centro città : alle 18 i nuovi volantini sono già disponibili per nei bar, negozi e biblioteche per i nuovi clienti, 8 ore dopo aver chiuso la programmazione.

Martedì – secondo giorno di lavoro – il direttore mi da una lista di una dozzina di distributori e mi chiede di contattarli per il festival Pubblico Giovane che avremo in ottobre, per sapere i film che faranno uscire da qui all’inverno. Devo ammettere che avevo un po’ di fifa perché al telefono il mio francese non è molto sperimentato e pensavo i distributori fossero tutti dei Cattivissimo me … Invece “c’est bien passé” ; li ho contattati tutti in un’ ora, scoprendo che sono molto gentili e disponibili, soprattutto se lavorano per piccole case di distribuzione. Un bel colpo per il morale !

SBAGLIANDO SI IMPARA. Mercoledì è stato il giorno cassa (ne avevo già fatte lunedì e martedì ma con meno colpi di scena). Adoro questo aspetto pratico dei francesi : sei assunto da 4 ore e ti lasciano già delle belle responsabilità. Purtroppo non ho un gran senso del denaro né della precisione ma come ogni dipendente avrò il mio turno alla cassa del cinema. Il lavoro mi piace perché posso parlare con i clienti, vedere i film che funzionano e conoscere il pubblico. Agli spettacoli delle 14 e delle 16 non c’erano molte persone mentre alle 18 ho avuto un po’ più di coda.

Arriva il momento di chiudere la mia cassa per lasciare il turno delle 20 ai volontari. Loïc, bénévole esperto e simpatico, si offre di spiegarmi la procedura. Facciamo tutti i conti e … mancano 147 € ! Ok niente panico. Ci mettiamo a cercare l’errore … i minuti passano a la gente comincia arrivare. All’altra cassa, l’unica aperta, inizia a crearsi una bella fila ma noi non riusciamo ancora a trovare l’errore quando … bingo ! Un svista dovuta alla stanchezza. Ricontiamo tutto e dalla cassa mancano 2,40 € … Posso dormire tranquillo !

La pazza gioia al cinemanivel

Ciliegina sulla torta della prima settimana : il film di Virzì La pazza gioia (Folles de joie) é arrivato al Ciné Manivel. Facciamo 11 spettacoli di cui 7 serali (solo in versione originale, il film non è stato doppiato). Penso di vederlo domenica prima di ricominciare con lunedi e martedì (10 ore di lavoro ogni giorno !). Lavorando al cinema posso andarci gratis 🙂

Per salutarvi una locandina di un commedia francese che é uscita questo mercoledì che mi fa morire. Una parodia del mondo della moda (L’Oreal Paris) se non l’avevate capito … 😉

L'ideal locandina film francese

Annunci

2 thoughts on “La prima settimana

  1. sarò banale, ma è un articolo davvero très jolie!! quella della cassa poi…. tutto è bene quel che finisce bene….. Ed in mezzo si prefigura come un’esperienza davvero interessante…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...